Cultura e scuola

La cultura che ci proviene dagli avi è la sorgente della nostra identità e lo strumento principale con cui riscoprire e trasmettere i valori della nostra Comunità.

Crediamo sia indispensabile valorizzare e tramandare alle nuove generazioni il nostro patrimonio culturale.

Intendiamo continuare i percorsi culturali già iniziati negli scorsi anni per riportare alla luce la nostra memoria storica, locale e nazionale, raccogliendo le memorie, gli esempi e i racconti dei nostri avi.
Ci proponiamo di proseguire il percorso intrapreso con i giovani, affinché dispongano di tutti gli strumenti necessari a essere cittadini maturi e responsabili della Repubblica, consapevoli del patrimonio culturale e ambientale di Monterosso e dell’intero Paese.

Monterosso è sempre una stata fonte d’ispirazione per poeti, intellettuali, artisti e scrittori. Ci proponiamo di fare di Monterosso il “Borgo culturale delle 5 Terre”, mediante iniziative ed eventi offerti nel corso dell’intero anno.

I nostri progetti concreti sono:

  • Realizzazione di nuovo plesso scolastico comprendente asilo, scuole elementari e medie, in un’unica zona sicura dal punto di vista idrogeologico, completo di aree dedicate alla mensa, alle attività culturali extra- e para-scolastiche, alle attività sportive.
  • Potenziamento della scuola estiva per le alunne e gli alunni della Scuola Primaria e Secondaria di l° grado che offra corsi di lingue straniere, supporto per i “compiti delle vacanze”, attività sportive, e, coinvolgendo gli anziani, memoria storica del paese, preveda altresì corsi di dialetto, laboratori di antichi mestieri, teatro dialettale, l’acquisizione di conoscenze circa la fauna e la flora locali, etc.
  • Coinvolgimento delle ragazze e dei ragazzi delle Scuole in attività di servizio alla Comunità e di supporto alla tutela dell’ambiente e del paesaggio.
  • Sostegno alla Scuola al fine di creare un ambiente formativo di elevata qualità, che offra ottimali condizioni di apprendimento, anche mediante la predisposizione di un’aula informatica con postazioni pc, una linea internet dedicata, la garanzia di un’insegnante di sostegno qualora necessaria.
  • Potenziamento delle attività culturali rivolte ai residenti e ai turisti di ogni età (premi letterari e artistici; itinerari culturali; organizzazione di una stagione di prosa e di concerti, dalla musica antica alla musica jazz e blues).
  • Proseguimento degli scambi interculturali con Comuni di altri Stati dell’Unione europea.
  • Valorizzazione del patrimonio storico-artistico del nostro borgo attraverso la promozione di convegni tematici e percorsi guidati.
  • Rendere il più possibile accessibile la Biblioteca comunale collegata al servizio bibliotecario nazionale
  • Creazione di una scuola invernale per adulti che preveda anche corsi di educazione alla cittadinanza, lingue straniere, uso del computer.